I ricordi, quelli belli, ai tempi del Corona Virus

Stamattina, come ogni mattina, appena sveglia ho letto le notizie. È diventata un’abitudine nelle ultime settimane, quasi ad avere l’appuntamento col bollettino di guerra del giorno prima. Ma stamattina l’immagine in prima pagina era davvero un’immagine di guerra: camion militari a Bergamo che portavano via i cadaveri. E per la prima volta da quando sono…

Isimangaliso, meraviglia.

Cape Vidal, Sudafrica. 4 gennaio 2020. Sono seduta su una spiaggia e guardo l’Oceano Indiano infrangersi sulla riva con tutta la sua potenza. Il sole caldo batte sulle mie spalle e i capelli mi gocciolano addosso l’acqua salata dopo il bagno. Giro lo sguardo verso sinistra e davanti a me chilometri e chilometri di spiaggia…

Il mio viaggio, quello con la V maiuscola

Doveva essere il Canada, e invece sono state le Hawaii. Doveva essere in due, e invece sono stata una. Doveva essere il nostro viaggio, e invece è stato il Mio viaggio. La realtà è che doveva essere semplicemente quello che è stato, sennò sarebbe stato altro. È stato il viaggio dei miei 40 anni, la…

Qualcosa che non ti aspetti

Maui, 19 agosto 2019. È l’una e mezza di notte quando la sveglia suona. Apro gli occhi, sono ancora molto stanca, non ho dormito abbastanza e sarà una giornata molto lunga. Mi vesto, un po’ sbagliata, a strati, mettendomi su tutte le cose portate apposta per questa occasione: stamattina (o meglio stanotte) si va a…

Viaggiare in USA starter pack

Ci sono 3 cose che è fondamentale tenere a mente quando si viaggia negli Stati Uniti e che io, dopo quasi 4 anni che non ci venivo più, avevo incautamente dimenticato o meglio archiviato nella stessa cartella del cervello in cui si trovano la capacità di associare ciascun frutto di bosco al suo nome (potete…