Le avventure di una donna in corriera- airport edition

E per la serie Super Valery paladina della giustizia, va ora on line l’avventura di poco fa in aeroporto a Bologna. Sala (parolone) d’aspetto del volo per Casablanca. Sono seduta su una lurida panchina benedendo quella volta che ho deciso di fare vaccini per epatite ABC, tifo, tubercolosi, tetano, rabbia, scabbia e per qualsiasi altra…

Le avventure di una donna in corriera- Valencia edition

Dal mio diario di viaggio del 4 maggio 2018, un anno fa. Valencia. È venerdi pomeriggio e sono nella hall dell’hotel che aspetto che mi portino la valigia. Finalmente questa settimana è finita e me ne torno a casa. Sono arrivata ieri sera a Valencia, erano le 19 e visto che qui si cena tardi,…

Chi salverà Quasimodo?

1 Dicembre 2017. Fu l’ultima volta in cui vidi Notre Dame. E fu l’ultima volta in cui vidi Quasimodo. Camminavamo lungo la Senna e lo vidi, da lontano, sull’altra sponda del fiume. Si nascondeva tra le guglie di quella che da centinaia di anni era casa sua, ma io lo vedevo, sapevo che era là,…

Quella volta che imparai a volare

31 Dicembre 2018, Swakopmund, Namibia. Sono seduta su una panca che aspetto. Indosso una tuta rossa, per fortuna mi hanno dato quella rossa e non la gialla, il giallo mi sbatte troppo come colore! Sulla spalle ho una specie di zainetto che si aggrappa alle mie cosce con delle cinghie che una ragazza carinissima mi…

Verso l’Infinito e oltre

Martedi 8 gennaio sul treno che mi riporta a casa dall’aeroporto. Sono in Italia e la Namibia è ormai a migliaia di km di distanza. Rileggo e pubnlico con gli occhi che brillano queste righe scritte 2 giorni fa in quel paese in cui il wifi sembra ancora essere bene di lusso. Siamo al penultimo…

La Namibia si sveglia presto

Sono sulla cima di una duna che aspetto l’alba. Il cielo è limpido, l’aria fresca. Non ho freddo ma solo un po’ quella sensazione di non tepore che mi spinge a togliermi la sciarpa dal collo e metterla sulle spalle. Il mondo attorno a me è deserto, solo qualche raro animale in lontananza che si…

Meravigliosa creatura

Lunedi 17 Dicembre 2018. Sveglia ore 3.30, ennesimo volo prima dell’alba, ennesimo viaggio di lavoro, l’ultimo per quest’anno, finalmente. Nel 2018 sono stata via di casa per lavoro poco meno di 80 giorni, neanche male direi, sicuramente molti più di quelli che farebbero tutti quelli che mi invidiano il lavoro che faccio perché sono sempre…

Tu chiamale se vuoi… emozioni

Sabato mattina. Mi sono svegliata con il male al collo e quella sensazione che ormai mi accompagna da qualche giorno di aver dormito troppo poco e troppo male per essermi riposata. Bevo il mio caffè, rigorosamente americano, fissando il telefono nella vana speranza che arrivi quella chiamata o quel messaggio e nell’attesa che mi venga…

Le avventure di una donna in corriera- UK Edition

Mercoledi 26 Settembre. Birmingham. Fino a poco più di 2 anni fa non conoscevo questa città, in realtà dell’Inghilterra conoscevo solo Londra, ma ho iniziato a venirci svariate volte per lavoro. Birmingham è una città tutto sommato carina, la zona dei canali, alcune piazze, i pub caratteristici, insomma tornarci ogni tanto non è esattamente un…