Quella volta che imparai a volare

31 Dicembre 2018, Swakopmund, Namibia. Sono seduta su una panca che aspetto. Indosso una tuta rossa, per fortuna mi hanno dato quella rossa e non la gialla, il giallo mi sbatte troppo come colore! Sulla spalle ho una specie di zainetto che si aggrappa alle mie cosce con delle cinghie che una ragazza carinissima mi…

Verso l’Infinito e oltre

Martedi 8 gennaio sul treno che mi riporta a casa dall’aeroporto. Sono in Italia e la Namibia è ormai a migliaia di km di distanza. Rileggo e pubnlico con gli occhi che brillano queste righe scritte 2 giorni fa in quel paese in cui il wifi sembra ancora essere bene di lusso. Siamo al penultimo…

La Namibia si sveglia presto

Sono sulla cima di una duna che aspetto l’alba. Il cielo è limpido, l’aria fresca. Non ho freddo ma solo un po’ quella sensazione di non tepore che mi spinge a togliermi la sciarpa dal collo e metterla sulle spalle. Il mondo attorno a me è deserto, solo qualche raro animale in lontananza che si…

La valigia sul letto, quella di un lungo viaggio

E sta succedendo anche stavolta. Di nuovo. Uguale a tutte le altre volte. La stessa storia che si ripeterà, ancora. Quella malinconia che mi prende di ritorno da ogni viaggio. Quel senso di essere ferma. Quella voglia di vedere ancora e ancora, frenata dalla vita quotidiana. Quella voglia di partire di nuovo, subito, ancora. Quel…