Le avventure di una donna in corriera- airport edition

E per la serie Super Valery paladina della giustizia, va ora on line l’avventura di poco fa in aeroporto a Bologna. Sala (parolone) d’aspetto del volo per Casablanca. Sono seduta su una lurida panchina benedendo quella volta che ho deciso di fare vaccini per epatite ABC, tifo, tubercolosi, tetano, rabbia, scabbia e per qualsiasi altra…

Le avventure di una donna in corriera- Valencia edition

Dal mio diario di viaggio del 4 maggio 2018, un anno fa. Valencia. È venerdi pomeriggio e sono nella hall dell’hotel che aspetto che mi portino la valigia. Finalmente questa settimana è finita e me ne torno a casa. Sono arrivata ieri sera a Valencia, erano le 19 e visto che qui si cena tardi,…

Dov’è finito Peter Pan?!?

Stasera stavo aspettando il treno per tornare da Milano dopo 4 intensi giorni al Salone del Mobile dove ho respirato l’aria di un mondo che non conoscevo e che mi ha entusiasmata. Il Frecciarossa è arrivato e io con la mia valigia mi sono avvicinata alla porta del vagone 2, davanti a me 3 ragazzi…

Le avventure di una donna in corriera- UK Edition

Mercoledi 26 Settembre. Birmingham. Fino a poco più di 2 anni fa non conoscevo questa città, in realtà dell’Inghilterra conoscevo solo Londra, ma ho iniziato a venirci svariate volte per lavoro. Birmingham è una città tutto sommato carina, la zona dei canali, alcune piazze, i pub caratteristici, insomma tornarci ogni tanto non è esattamente un…

Le avventure di una donna in corriera

E per la serie “le avventure di una donna in corriera” (si intendevo proprio corriera e non carriera) ecco a voi l’episodio di martedi 18 settembre. Regolare e puntuale, tipo l’almanacco o il riassunto delle puntati precedenti, fate voi! Volo Copenhagen- Düsseldof. Check in on line impossibile da fare. Passo la giornata tra un cliente e…

Benvenuti a Chinatown

Oggi sono partita per Copenaghen. Viaggio di lavoro per cui fermiamo subito gli entusiasmi. Il viaggio è lungo più o meno come andare oltre oceano, perché il super aeroporto di Venezia, collegato con quasi qualunque parte del mondo in modo abbastanza decente, sembra aver deciso che invece Copenaghen se la snobba e costringe noi poveri…