Hai detto solo colleghi?

31 gennaio 2019. È mezzanotte e mezza e mi sono appena messa a letto. Tecnicamente è già domani ma per me è ancora oggi. È stata una giornata lunga ed emotivamente molto intensa. Chissà se riuscirò a finire questo articolo o se mi addormenterò prima di mettere l’ultimo punto. Poco male, domani sono a casa…

Il mio mondo a colori

Sono 10 anni che ho smesso di giocare ad hockey e dopo di me, ad una ad una, hanno smesso quasi tutte, ormai solo 3 delle mie compagne di squadra degli ultimi anni sono ancora in attività. Quello però che non abbiamo smesso di fare regolarmente è trovarci rispettando delle tradizioni che si sono consolidate…

Verso l’Infinito e oltre

Martedi 8 gennaio sul treno che mi riporta a casa dall’aeroporto. Sono in Italia e la Namibia è ormai a migliaia di km di distanza. Rileggo e pubnlico con gli occhi che brillano queste righe scritte 2 giorni fa in quel paese in cui il wifi sembra ancora essere bene di lusso. Siamo al penultimo…

La Namibia si sveglia presto

Sono sulla cima di una duna che aspetto l’alba. Il cielo è limpido, l’aria fresca. Non ho freddo ma solo un po’ quella sensazione di non tepore che mi spinge a togliermi la sciarpa dal collo e metterla sulle spalle. Il mondo attorno a me è deserto, solo qualche raro animale in lontananza che si…

Meravigliosa creatura

Lunedi 17 Dicembre 2018. Sveglia ore 3.30, ennesimo volo prima dell’alba, ennesimo viaggio di lavoro, l’ultimo per quest’anno, finalmente. Nel 2018 sono stata via di casa per lavoro poco meno di 80 giorni, neanche male direi, sicuramente molti più di quelli che farebbero tutti quelli che mi invidiano il lavoro che faccio perché sono sempre…

Tu chiamale se vuoi… emozioni

Sabato mattina. Mi sono svegliata con il male al collo e quella sensazione che ormai mi accompagna da qualche giorno di aver dormito troppo poco e troppo male per essermi riposata. Bevo il mio caffè, rigorosamente americano, fissando il telefono nella vana speranza che arrivi quella chiamata o quel messaggio e nell’attesa che mi venga…

Le avventure di una donna in corriera- UK Edition

Mercoledi 26 Settembre. Birmingham. Fino a poco più di 2 anni fa non conoscevo questa città, in realtà dell’Inghilterra conoscevo solo Londra, ma ho iniziato a venirci svariate volte per lavoro. Birmingham è una città tutto sommato carina, la zona dei canali, alcune piazze, i pub caratteristici, insomma tornarci ogni tanto non è esattamente un…

Le avventure di una donna in corriera

E per la serie “le avventure di una donna in corriera” (si intendevo proprio corriera e non carriera) ecco a voi l’episodio di martedi 18 settembre. Regolare e puntuale, tipo l’almanacco o il riassunto delle puntati precedenti, fate voi! Volo Copenhagen- Düsseldof. Check in on line impossibile da fare. Passo la giornata tra un cliente e…

Benvenuti a Chinatown

Oggi sono partita per Copenaghen. Viaggio di lavoro per cui fermiamo subito gli entusiasmi. Il viaggio è lungo più o meno come andare oltre oceano, perché il super aeroporto di Venezia, collegato con quasi qualunque parte del mondo in modo abbastanza decente, sembra aver deciso che invece Copenaghen se la snobba e costringe noi poveri…