La valigia sul letto, quella di un lungo viaggio

E sta succedendo anche stavolta. Di nuovo. Uguale a tutte le altre volte. La stessa storia che si ripeterà, ancora. Quella malinconia che mi prende di ritorno da ogni viaggio. Quel senso di essere ferma. Quella voglia di vedere ancora e ancora, frenata dalla vita quotidiana. Quella voglia di partire di nuovo, subito, ancora. Quel…

Spice up your life

Amo le spezie, i loro colori, i loro profumi, mi ricordano paesi lontani, esotici, cucine saporite, sapori sempre nuovi. E amo i mercati delle spezie, quel leggero prurito che mi provocano al naso e la vista di tutti quei contenitori rossi, gialli, neri, colori tenui, i colori della terra. Ricordo ancora la sensazione di ebbrezza…

Hakuna Matata

Dal mio diario di viaggio “Tanzania e Zanzibar- Agosto 2017” E così finisce anche questo viaggio. Il mio primo in Africa, il mio primo in questa terra così povera eppure cosi ricca. Il mio primo viaggio nella Terra che ti lascia un male dentro, dicono. Non so se a me verrà il famoso mal d’Africa….

Memento mori

Oggi Facebook mi ricorda che 2 anni fa “stringevo amicizia” con una persona speciale: un collega, un amico, un consigliere. Oggi sono 9 mesi che lui non c’è più. Eravamo molto diversi. Lui un lord posato, mai scomposto, sempre elegante. Io estrosa, colorata, a volte sopra le righe. Forse era per questo che andavamo d’accordo….

Angels

È un caldo e soleggiato weekend estivo qui a Londra e io sono felice. Nonostante il volo Ryanair in ritardo, nonostante le 4 ore dormite la scorsa notte, nonostante oggi sia domenica e sia già ora di ripartire. Sono felice perchè dopo più di due mesi ho rivisto i miei amici, i miei compagni di…

Somewhere over the rainbow

Sono una ragazza fortunata. Perchè sono nata con la voglia di scoprire, di vedere, di sapere, di conoscere. Perchè sono curiosa. Curiosa di leggere, di sentire, di imparare. E con questa curiosità ho cominciato a girare il mondo, un po’ per lavoro, un po’ per passione. Ho conosciuto città, cibi, persone, culture, stili di vita…

Shit happens, kindness too!

È una serata fredda e umida a Parigi, di quelle che ti aspetteresti ad ottobre e non di certo il 3 di maggio. Non ha ancora smesso del tutto di piovere, l’asfalto è bagnato e c’è nell’aria quell’odore di pioggia che sembra rendere tutto ancora più freddo. Sto camminando verso l’hotel, conosco la zona, venivo…