41 is megl che 40

E sono 41.Splendidi.Solari.Sorridenti.Spensierati.Sereni 41. Aveva ragione chi, ascoltando le mie paranoie un anno fa per i 40, mi diceva che era solo l’inizio di qualcosa di molto meglio di quello che era stato fino ad allora. Aveva ragione perché, a distanza di un anno, invece che deprimermi per l’ennesimo anno in più sulla carta d’identità,…

I ricordi, quelli belli, ai tempi del Corona Virus

Stamattina, come ogni mattina, appena sveglia ho letto le notizie. È diventata un’abitudine nelle ultime settimane, quasi ad avere l’appuntamento col bollettino di guerra del giorno prima. Ma stamattina l’immagine in prima pagina era davvero un’immagine di guerra: camion militari a Bergamo che portavano via i cadaveri. E per la prima volta da quando sono…

Isimangaliso, meraviglia.

Cape Vidal, Sudafrica. 4 gennaio 2020. Sono seduta su una spiaggia e guardo l’Oceano Indiano infrangersi sulla riva con tutta la sua potenza. Il sole caldo batte sulle mie spalle e i capelli mi gocciolano addosso l’acqua salata dopo il bagno. Giro lo sguardo verso sinistra e davanti a me chilometri e chilometri di spiaggia…

Il mio viaggio, quello con la V maiuscola

Doveva essere il Canada, e invece sono state le Hawaii. Doveva essere in due, e invece sono stata una. Doveva essere il nostro viaggio, e invece è stato il Mio viaggio. La realtà è che doveva essere semplicemente quello che è stato, sennò sarebbe stato altro. È stato il viaggio dei miei 40 anni, la…

Un anno di Red Valery…

e un anno in più di me. Sinceramente un anno fa non pensavo che a quest’ora sarei stata ancora qui a scrivere; credevo in questo blog ma forse non così tanto da vederlo durare più di 3-4 mesi. Invece le soddisfazioni sono pian piano arrivate, sempre di più sempre più persone hanno iniziato a seguirmi….

Le avventure di una donna in corriera- airport edition

E per la serie Super Valery paladina della giustizia, va ora on line l’avventura di poco fa in aeroporto a Bologna. Sala (parolone) d’aspetto del volo per Casablanca. Sono seduta su una lurida panchina benedendo quella volta che ho deciso di fare vaccini per epatite ABC, tifo, tubercolosi, tetano, rabbia, scabbia e per qualsiasi altra…

Chi salverà Quasimodo?

1 Dicembre 2017. Fu l’ultima volta in cui vidi Notre Dame. E fu l’ultima volta in cui vidi Quasimodo. Camminavamo lungo la Senna e lo vidi, da lontano, sull’altra sponda del fiume. Si nascondeva tra le guglie di quella che da centinaia di anni era casa sua, ma io lo vedevo, sapevo che era là,…

Quella volta che imparai a volare

31 Dicembre 2018, Swakopmund, Namibia. Sono seduta su una panca che aspetto. Indosso una tuta rossa, per fortuna mi hanno dato quella rossa e non la gialla, il giallo mi sbatte troppo come colore! Sulla spalle ho una specie di zainetto che si aggrappa alle mie cosce con delle cinghie che una ragazza carinissima mi…

Hai detto solo colleghi?

31 gennaio 2019. È mezzanotte e mezza e mi sono appena messa a letto. Tecnicamente è già domani ma per me è ancora oggi. È stata una giornata lunga ed emotivamente molto intensa. Chissà se riuscirò a finire questo articolo o se mi addormenterò prima di mettere l’ultimo punto. Poco male, domani sono a casa…