Somewhere over the rainbow

Sono una ragazza fortunata. Perchè sono nata con la voglia di scoprire, di vedere, di sapere, di conoscere. Perchè sono curiosa. Curiosa di leggere, di sentire, di imparare. E con questa curiosità ho cominciato a girare il mondo, un po’ per lavoro, un po’ per passione. Ho conosciuto città, cibi, persone, culture, stili di vita…

Shit happens, kindness too!

È una serata fredda e umida a Parigi, di quelle che ti aspetteresti ad ottobre e non di certo il 3 di maggio. Non ha ancora smesso del tutto di piovere, l’asfalto è bagnato e c’è nell’aria quell’odore di pioggia che sembra rendere tutto ancora più freddo. Sto camminando verso l’hotel, conosco la zona, venivo…

Senza titolo

Questo episodio risale almeno ad un paio di anni fa, e qualcuno lo ha già letto. Oggi è il giorno giusto per ri-condividerlo. Londra. Giugno 2018 Sono qui, spapparazzata sul mio amato divano fucsia che mi bevo una birretta di quelle buone che arrivano dalla Germania e mi fagocito un sacchetto di patatine gusto barbecue….

When I was just a little girl

Sono cresciuta in mezzo ai vestiti, in quello stanzino 2×3 in cui mia madre, un po’ per lavoro ma soprattutto per grande passione, ancora oggi taglia, cuce e crea meravigliosi pezzi unici. Ed è in quello stanzino che ogni pomeriggio, mentre curiosa ascoltavo le chiacchiere di mamma e delle sue amiche che con lei passavano…