La Namibia si sveglia presto

il

Sono sulla cima di una duna che aspetto l’alba. Il cielo è limpido, l’aria fresca. Non ho freddo ma solo un po’ quella sensazione di non tepore che mi spinge a togliermi la sciarpa dal collo e metterla sulle spalle. Il mondo attorno a me è deserto, solo qualche raro animale in lontananza che si è già svegliato anche lui, forse alla ricerca di cibo. Sono 3 animali ma da quassù non li riesco a riconoscere, forse Spingboks? Uno cammina lento verso Ovest, sembra aver sonno per la lentezza con cui si muove. Gli altri 2 invece saltellano allegramente, sembrano voler sgranchire le gambe prima di vedere il sole.

Saranno ormai le 6 o forse anche prima, non lo so, non ho voglia di guardare, mi godo il panorama, il momento in questa terra che volevo vedere da anni ma che continuavo a posticipare, chissà perché. A quanto pare ci voleva l’ennesima scelta sbagliata da dimenticare per farmici venire.

Al campeggio alle 5 di stamattina c’era già una frenetica attività di gente che smontava tende, che caricava i fuoristrada e partiva, alla scoperta del deserto, delle sue dune, che all’alba assumono un color ocra di una bellezza indicibile, e forse di quel alone di mistero e di voglia di infinito che il deserto porta con sé.

Il sole è ormai sorto ma già si è nascosto dietro a delle nuvole che sembrava lo stessero aspettando, là in fondo, sopra la duna dalla quale è uscito. Mi giro sulla destra, a guardare lo spazio sconfinato che si estende oltre l’orizzonte e vedo in lontananza 3 mongolfiere che pian piano si alzano nel cielo, fluttuando leggere verso l’alto, quasi volessero raggiungere un punto dal quale poter vedere tutto prima degli altri. Anche loro si sono svegliate presto.

Comincia ad arrivare gente, forse è ora di andare e raggiungere gli altri al campo per fare colazione. Non voglio che le voci e la confusione rovinino questo momento magico. Sono le 6.47 ed è già tardi.

La Namibia si sveglia presto, ma poi si svegliano anche tutti gli altri.

Elim Dune, Namibia, Dicembre 2018. Sunrise.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.