Spice up your life

Amo le spezie, i loro colori, i loro profumi, mi ricordano paesi lontani, esotici, cucine saporite, sapori sempre nuovi.

E amo i mercati delle spezie, quel leggero prurito che mi provocano al naso e la vista di tutti quei contenitori rossi, gialli, neri, colori tenui, i colori della terra. Ricordo ancora la sensazione di ebbrezza che provai al mercato delle spezie di Istanbul chiudendo gli occhi e provando a vivere quel momento solo attraverso il senso dell’olfatto. O la Medina di Fes in Marocco con le sue strade strette e le botteghe piene di barattoli colorati. O ancora le strade di Marrakech con i bidoni verdi, blu, gialli pieni di spezie, di erbe aromatiche e di thè. In uno di questi magnifici luoghi ho comprato un sacchettino rosso, un mix di spezie, un profumo inebriante, un colore accattivante, un gusto avvolgente.

20171228_094046Bottega di spezie e olive nella Medina di Fes. Dicembre 2017.

La settimana scorsa avevo voglia di qualcosa di particolare per cena, di qualcosa che mi portasse lontano, almeno con la mente. Zucchine, uova e yogurt in frigo, menta sul terrazzo, pollo in freezer e il mio mix di spezie rosse sulla credenza. Ne sono nati dei pancakes di zucchine e menta con pollo marinato allo yogurt e spezie rosse marocchine. Ho chiuso gli occhi e ho inziato il mio viaggio, lontano, lontano, lontano.

Visto che in tanti mi hanno chiesto come ho improvvisato dopo aver visto la foto su Instagram, ecco qua, per chi volesse provare: Saltare in padella con olio e cipolla 200gr di zucchine grattuggiate e unirle, con la menta sminuzzata, ad un uovo sbattuto con 50ml di latte. Aggiungere 90gr di farina, un cucchiaino di lievito, sale e pepe. Dopo aver fatto riposare 30 minuti, cuocere come i pancakes dolci. Per il pollo… tagliatelo a cubetti, mescolatelo con yogurt naturale e le spezie che vi piacciono e lasciate marinare in frigo almeno 30 minuti. Poi aprite il frigo, prendete tutte le verdure che stanno passando a miglior vita e saltatele in padella con olio e cipolla prima di aggiungere il pollo. Unite A e B e buon appetito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.